Blog Cibolando

Conosciamo lo staff di co.me

lo studio in cui è nato il progetto Cibolando

“co.me” tutto iniziò …

25/1/2012 | Postato da 0 commenti

Due torinesi, un milanese e cinque trevigiani…
Sembra l’incipit di una barzelletta e invece è così che tutto è cominciato!

In uno studio dalle pareti verde mela di un palazzo del centro di Treviso, tra Mac e oggetti vintage sparsi tra i libri sugli scaffali, sono nate le prime idee.
C’era una gara da vincere!
Fondazione Italiana Accenture e ideaTRE60 avevano lanciato la sfida per immaginare una piattaforma e-learning di educazione alimentare rivolta ai ragazzi delle scuole medie.

Così Cibolando, il paese della buona alimentazione, iniziava a popolarsi dei suoi protagonisti.
Mr. Eat, cuoco curioso e coinvolgente, ideale compagno di viaggio.
Al suo fianco i Ciborg, i ragazzi di tutta Italia, sempre pronti all’azione per difendere il mangiar sano e bene .
E come in ogni storia che si rispetti, non possono mancare i cattivi: un misterioso personaggio e la sua banda di animaletti strani, che metteranno i bastoni tra le ruote (anche del camper-cucina) al nostro chef globetrotter.
La nostra visione di Cibolando ha conquistato il palato raffinato del comitato degli esperti di Fondazione Italiana Accenture, tanto che nel giro di due mesi era fatta!
Avevamo vinto la gara e nell’ottobre del 2011 iniziava la bellissima avventura.

La ricetta giusta per noi è fatta di varietà e qualità.
Prendete lo studio co.me, un team di giovani che condiscono esperienze professionali diverse con passione e un pizzico di visionarietà.
Aggiungete abbondanti dosi di creatività di una storyteller e unite sapienti quantità di competenze di una nutrizionista.
Aggiustate il prezioso impasto con una psicopedagogista, quanto basta.
Fate amalgamare il tutto da tecnici sviluppatori fino ad ottenere un composto compatto, ma allo stesso tempo soffice.
Lasciate bollire in pentola per otto mesi e affidate agli specialisti seo/sem il compito di servire il tutto caldo e invitante.
Cibolando è pronto!

In questi giorni suona spesso il telefono nello studio dalle pareti verde mela: tutti vogliono sapere dov’è Mr. Eat e se il viaggio prosegue bene.
A dire il vero Mr. Eat non è ancora ufficialmente sbarcato in Italia. Si sa che è per mare: via internet ci informa che le condizioni meteo sono favorevoli e che prevede di toccare terra il 30 gennaio su www.cibolando.it.

“Ragazzi, se vi divertirete con Cibolando anche solo la metà di quanto ci siamo divertiti noi nel realizzarlo, non potrà che essere un successo!”


Autore del post

Co.Me

I creativi di co.me hanno dato cuore e neuroni (e continuano a darli) ad imprese pubbliche e private di ogni dimensione, nei mercati più diversi, per nanoprogetti e per ambiziose prospezioni. L'hanno fatto e lo fanno direttamente con l'impresa o in collaborazione con altre realtà. co.me dà come ci si aspetta! Segui co.me su facebook

0 commenti Aggiungi un commento


Non ci sono commenti.

Aggiungi un commento





Cancella