Blog Cibolando

specialità molisane

viaggio nell'Italia a tavola

Molise…”piccolo è bello”!

11/5/2012 | Postato da 0 commenti

Il mio viaggio fa ora tappa in Molise, una delle regioni più piccole d’Italia, ma molto ricca di tradizioni e piatti tipici.
Pur non essendo una regione molto grande, il Molise è variegato e vanta una molteplicità geografica e climatica che permette di sbizzarrirsi in tema di gastronomia e prodotti tipici. Insomma, possiamo proprio dire che “piccolo è bello”! :-)

Parlando di piatti tradizionali molisani per prima cosa ci vengono in mente i deliziosi secondi di carne, soprattutto di maiale e agnello.
Per farvi gustare un po’ i colori ed i sapori che percepisco qui vi propongo due ricette, una semplice di carne e una a base di verdure, dal sapore più particolare.

Assaggiamo per primi i Larduocchi, a base di guanciale di maiale e peperoni: si preparano mettendo i pezzetti di guanciale a cuocere a fuoco lento e aggiungendo poi sale, spicchi di aglio e peperoni sott’aceto. La tradizione vuole che siano cucinati direttamente sul fuoco del camino, a fiamma viva.

Un’altra specialità di queste zone è l’Affunniatelle, un piatto davvero gustoso per gli amanti dei cibi piccanti.

Si prepara velocemente facendo prima un soffritto di cipolla e olio extravergine d’oliva, dove vengono aggiunti i friarielli, tipici peperoni verdi. Questi vanno lavati e asciugati, per poi essere privati dei semi e del picciolo.
A questo vanno aggiunti pomodori privati della buccia, prezzemolo, basilico e sale… e per i palati più coraggiosi del peperoncino in polvere!
Una volta che avrete ottenuto un bel composto denso, aggiungete le uova e terminate la cottura dopo qualche minuto.

Come si fa a capire se le uova sono fresche?! In arrivo, nei prossimi giorni, un post tutto dedicato.

Nel frattempo, allenatevi per diventare dei super cuochi della cucina mediterranea con il gioco Cook ‘n’ Roll!

Fatemi sapere come ve la cavate in cucina ;)


Autore del post

Mr. Eat

Mr. Eat Cuoco globetrotter. Nato negli Stati Uniti ma di origini italianissime, è tornato nel Bel Paese per riscoprire le proprie radici e, allo stesso tempo, approfondire la conoscenza della dieta mediterranea e delle eccellenze enogastronomiche del nostro territorio.

0 commenti Aggiungi un commento


Non ci sono commenti.

Aggiungi un commento





Cancella